6 Cover Storiche in Versione Minimal degli Album Più Belli di Sempre

Less is More, o almeno così si dice. Nonostante l’indiscutibile ricchezza della musica, piena di innumerevoli sfumature e percezioni, sono rimasta fortemente colpita dal progetto Minimal Album Art, in realtà risalente ad un paio di anni fa.

L’obiettivo è stato quello di ridurre ai minimi termini le copertine musicali storiche, alcune tra quelle più famose di sempre. Insomma, le cover iconiche, indimenticabili, quelle che riconosceresti, anche solo abbozzate, in mezzo a mille altre, proprio come succede in questo caso.

E allora mettetevi alla prova (cercando di non leggere la risposta presente nella didascalia)!

The Beatles - Abbey Road

The Beatles – Abbey Road

Red Hot Chili Peppers - Californication

Red Hot Chili Peppers – Californication

Jay-Z - The Blueprint III

Jay-Z – The Blueprint III

Coldplay - Parachutes

Coldplay – Parachutes

Pink Floyd - The Dark Side of the Moon

Pink Floyd – The Dark Side of the Moon

Muse - Absolution

Muse – Absolution


Quante ne avete riconosciute?

•••

Se hai apprezzato questo articolo ti potrebbe interessare anche:
Le 100 canzoni migliori (leggi vendute) di sempre | 100 best songs ever
Back in the days: le foto da bambini dei nostri cantanti preferiti

Annunci

Publicly Private Pics: le foto dei VIP su Twitter [part V]

Torna l’appuntamento con Publicly Private Pics, ovvero le foto “pubblicamente private” dei VIP della musica postate su Twitter.

Il social network sembra proprio il mezzo preferito dallo star system per condividere, con i propri fan o semplici curiosi, momenti di vita privata che altrimenti non vedreste mai – anche se ormai è un testa a testa con Instagram! Piuttosto che foto rubate dai paparazzi appostati dietro a un cespuglio (al solo pensiero mi viene l’ansia), così facendo, sono loro stessi a decidere di svelare ciò che fanno nella loro quotidianità.

@emelisande

Tutti la vogliono, tutti la osannano (e, in effetti, il suo album Our Version of Events è una vera e propria perla). E poi quando vendi milioni di dischi non è che ci puoi girare molto intorno: bisogna festeggiare! Ecco la bravissima Emeli Sandé che tra mare, risate e allegria stappa una bella bottiglia di champagne alla facciazza nostra.

@noemiofficial

Lo sappiamo, Noemi. Questa è la faccia che ognuna di noi fa la mattina appena sveglia. Meno male che esiste l’operazione restauro: un po’ di blush per ridare colorito, un po’ di mascara per camuffare la palpebra calante e siamo pronte per la giornata che ci aspetta!

@ladygaga

Un po’ come Lady Gaga che, post restauro e in data 1° giugno 2012, si fa trovare adorante sul letto per quello che sarebbe stato l’85esimo compleanno della scomparsa Marilyn Monroe – nonché 60esimo anniversario dalla sua morte. E commenta con un “They’ll never take our blonde hair and lipstick”.
Quindi il diamante possiamo prendercelo noi?

@coldplay

E poi c’è chi pubblica immagini direttamente dai live, come succede per i Coldplay durante un loro concerto. Come potete notare, qui Chris Martin sta provando a librarsi in aria incitato dal pubblico e sostenuto dall’indiscutibile forza di una miriade di coriandoli colorati. 

@madonnaworld

Ma in questi giorni, quando si parla di live, non si può non citare la Madge che qui vediamo durante la data zero del suo nuovissimo MDNA Tour a Tel Aviv. Dietro, quello che probabilmente sarà il suo prossimo toy boy. A proposito, stay tuned per una recensione coi fiocchi: stasera la vedrò anche io in quel di Milano. Can’t effin’ wait!