ABOUT ME

AiRaLi. iLaRia. O qualsiasi altra cosa ci sia in mezzo tra questi due nomi. Sono me e il contrario di me stessa. Sono un’artista r&b ma anche un po’ rock, contornata da momenti funky e pop. Scrivo in inglese e in italiano, scrivo di me e del mondo che mi circonda.

Inizio a cantare da piccolissima, prima da sola, poi nel coro della scuola, fino ad approdare 5 anni fa all’Accademia della Voce di Milano dove ho studiato canto, ma anche ear-training, teoria, solfeggio e comportamento scenico con Sara Cappelletti, Leila Tommasi, Fabio Vitiello, Davide Scagno e Silvia Beillard.

Dal 2004 al 2007 sono stata Nephtis, la voce di un progetto hip-hop/r&b chiamato Flynetz, con un EP di 8 tracce (Da Next, 2006) su beat prodotti dai Two Fingerz. Abbiamo suonato in locali quali Hollywood, Tocqueville, Nausicaa, Pow Wow, AltroMondo di Rimini, partecipando anche alle semifinali dell’Arezzo Wave Festival. Una volta che il gruppo si scioglie, decido di andare avanti per la mia strada.

Canto per 3 anni in una coverband funky anni ’70 e ’80 (i DisCover) collezionando divertenti live in svariati locali dell’hinterland milanese.

Tra le esperienze più significative annovero sicuramente la partecipazione alla finale svizzera dell’Eurovision Song Contest 2010 in veste di corista per la canzone “Barbie Doll” di Scilla con uno share di 500.000 spettatori (e il cuore a mille!), nonché il mio contributo ai cori di un pezzo del prossimo album di Alexia.

Attualmente continuo a studiare tecnica vocale con Sabrina Olivieri presso la scuola Nel Centro della Musica di Cusano Milanino e sono uno dei quattro elementi di un progetto acapella chiamato Kanteria. L’ultimo grande impegno musicale mi ha vista impegnata in “Aloha from Hawaii“, un tributo ad Elvis Presley (interpretato da Joe Ontario) presso il Teatro della Luna in data 19 marzo 2012.

Il mio desiderio? Un album tutto mio, che possa spaziare dall’r&b al pop al rock fino ad arrivare al funky: un prodotto di tutte le mie sfaccettature e sintesi di ciò che è AiRaLi, iLaRia o chi per lei.

E tu che ne pensi? Lascia un commento!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...