Beyoncé al Super Bowl: la reunion con le Destiny’s Child e il suo prossimo tour mondiale [VIDEO]

Beyoncé, Super Bowl 2013

ryanseacrest.com

No. One. Better. Così commenta Solange dal suo account Twitter, qualche secondo dopo l’esibizione di sua sorella al Super Bowl. E come darle torto? La regina indiscussa dell’R&B moderno sembra far diventare oro ogni cosa che tocca. Dopo la battuta d’arresto della settimana scorsa (con l’inno americano cantato in playback, per mancanza di tempo, alla Casa Bianca), Beyoncé non si risparmia e dà tutta se stessa (e oltre) per dimostrare, a chi avesse ancora qualche dubbio a riguardo, che sa e può cantare ogni cosa. La grinta che solitamente ha sul palco – e chi la segue sa che è tanta, ieri sera era moltiplicata per mille.

Dopo le altrettanto meravigliose esibizioni di apertura di Jennifer Hudson (che insieme al coro della Sandy Hook School ha reso omaggio alle vittime della tragedia avvenuta lo scorso dicembre) e di Alicia Keys (a cui era stato affidato il compito di cantare piano e voce The Star-Spangled Banner), è stata la volta di Queen Bee.

Jennifer Hudson & Alicia Keys, Super Bowl

people.com

Love On Top, Crazy In LoveEnd of Time, Babyboy, Bootylicious, Independent Women, Single Ladies, Halo: Beyoncé viene raggiunta sul palco, a metà esibizione, dalle sue più fedeli compagne: Kelly Rowland e Michelle Williams, insieme le (ex?) Destiny’s Child. Ed è subito come se si tornasse ai vecchi tempi, come se niente fosse successo, come se il gruppo fosse ancora solido, unito, compatto e attivo. Io che ho avuto la fortuna di vederle per il loro ultimo tour mondiale in quel di Milano, davanti a quella visione mi sciolgo letteralmente. Certo, Kelly e soprattutto Michelle – che pareva un po’ impacciata e tramortita, sono rimaste un po’ in penombra (si mormora che i loro microfoni fossero volutamente più bassi rispetto a quelli della suprema). D’altronde è anche vero che lo show era stato commissionato a quest’ultima e per questo motivo in tanti si erano affrettati a soprannominarlo Beyoncé Bowl, aggiungendo esternazioni del tipo: “Avete sentito che stasera al concerto di Beyoncé ci sarà una partita di football?”.

Destiny's Child

BACKSTAGE: Le Destiny’s Child pochi minuti prima dell’esibizione [@BaddieBey]

Sicuramente uno show di altissimo livello con adrenalina a non finire e una perfezione vocale (e non solo) che farebbe impallidire chiunque. Ammetto che si è fatta battere dall’esibizione di Madonna dello scorso anno solo in quanto a spettacolarità ed effetti speciali.

E, in concomitanza con la tanto attesa esibizione, la signorina Knowles-Carter ha ritenuto fosse opportuno farci sapere che il prossimo 15 aprile comincerà il suo Mrs. Carter World Tour toccando Europa e America in soli 4 mesi! L’unica data italiana è prevista per il 18 maggio al Mediolanum Forum di Milano, con biglietti in vendita da venerdì 8 febbraio e prezzi da 52 € a 100 € + prevendita.

Unico rammarico: ammetto che mi sarei aspettata, all’interno dell’esibizione, un nuovo singolo o almeno un arrangiamento inusuale di uno dei suoi pezzi più famosi. In realtà, il trio ha fatto uscire recentemente Nuclear, un brano-chicca per tutti i fan anche se sicuramente non al livello dei loro cavalli di battaglia del passato.

Ma la fantastica donna in questione è piena di assi nella manica: chissà che non ci sorprenda durante il suo tour con qualche nuova valida uscita!

Insomma, dal carisma alla presenza scenica, dall’estensione vocale al timbro caldo e possente, dallo stile all’innegabile bellezza: non nascondiamoci dietro a un dito – Beyoncé è davvero oltre. E scusatemi se inizio a pensare che il suo nome abbia lo stesso prefisso di beyond mica per nulla.

Beyoncé, Super Bowl 2013

@BaddieBey

BEYONCÉ @ SUPER BOWL 2013

MRS. CARTER WORLD TOUR 

Beyoncé, Mrs. Carter World Tour 2013

15-04 Belgrade, Serbia – Kombank Arena
17-04 Zagreb, Croatia – Arena Zagreb
19-04 Bratislava, Slovakia – Slovnaft Arena
22-04 Amsterdam, Holland – Ziggo Dome
24-04 Paris, France – Palais Omnisports de Paris-Bercy
25-04 Paris, France – Palais Omnisports de Paris-Bercy
26-04 Birmingham, England – LG Arena
29-04 London, England – The O2
30-04 London, England – The O2
01-05 London, England – The O2
03-05 London, England – The O2
07-05 Manchester, England – Manchester Arena
11-05 Dublin, Ireland -The O2
12-05 Dublin, Ireland -The O2
14-05 Antwerp, Belgium – Sportpaleis
17-05 Zurich, Switzerland – Hallenstadion
18-05 Milan, Italy – Mediolanum Forum
20-05 Montpellier, France – Park & Suites Arena
22-05 Munich, Germany – Olympiahalle
24-05 Berlin, Germany – O2 World
25-05 Warsaw, Poland – National Stadium – Orange Warsaw Festival
27-05 Copenhagen, – Denmark Forum
28-05 Oslo, Norway – Telenor Arena
29-05 Stockholm, Sweden – Ericsson Globe Arena
28-06 Los Angeles, CA – BET Experience-Staples Center
29-06 Las Vegas, NV – MGM Grand Garden Arena
02-07 San Jose, CA – HP Pavilion at San Jose
05-07 Oklahoma City, OK – Chesapeake Energy Arena
06-07 Dallas, TX – American Airlines Center
09-07 Ft. Lauderdale, FL – BB&T Center
10-07 Miami, FL – American Airlines Arena
12-07 Atlanta, GA – Gwinnett Center
13-07 Nashville, TN – Bridgestone Arena
15-07 Houston, TX – Toyota Center
17-07 Chicago, IL – United Center
18-07 St. Paul, MN – Xcel Energy Center
20-07 Detroit, MI – The Palace of Auburn Hills
21-07 Toronto, Ontario – Air Canada Centre
22-07 Montreal, Quebec – Bell Centre
23-07 Boston, MA TD – Garden
25-07 Philadelphia, PA – Wells Fargo Center
26-07 Atlantic City, NJ – Boardwalk Hall
27-07 Charlotte, NC – Time Warner Cable Arena
29-07 Washington, DC – Verizon Center
02-08 Uncasville, CT – Mohegan Sun
03-08 Brooklyn, NY – Barclays Center

 •••

Ti potrebbe interessare anche:

Beyoncé Knowles: 31 cose che (forse) non sai sulla regina dell’R&B
Blue Ivy: il mistero del nome e un featuring con papà
Girl On Fire: la recensione del nuovo album di Alicia Keys

Beyoncé & Jay-Z, Super Bowl

BACKSTAGE: L’abbraccio tra Beyoncé e Jay-Z dopo l’esibizione [digitalspy.co.uk]

Una risposta

  1. Pingback: Beyoncé: al via il Mrs. Carter World Tour da Belgrado [FOTO, VIDEO e SCALETTA] | The Music Portrait

E tu che ne pensi? Lascia un commento!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...